Le abitudini

Da dove partire per cambiare vita anche con il tuo cane e migliorare le nostre capacità di reagire anche agli eventi avversi?


Il punto di partenza sono le abitudini, quei gesti che ripeti quasi senza accorgertene giorno dopo giorno e che il tuo cane impara in modo maniacale.

Le abitudini possono avere un ruolo positivo di stimolo allenante che ti rende più forte o fungere invece da zavorre che ti tirano sempre più in basso.

Le abitudini sono scorciatoie che il cervello impara ad usare per consumare meno energia e avere meno da pensare e che il tuo cane riconosce anche per orientarsi nella quotidianità degli eventi che avvengono e che devono avvenire.

Se installiamo delle abitudini virtuose, questo pilota automatico ci porterà ad una destinazione che ci piace.

Se, al contrario, riempiamo la nostra vita di abitudini negative, senza accorgercene finiremo con il crearci una vita che non ci soddisfa e che non soddisfa neanche il nostro cane.
Tutto parte dal nostro interno, gli eventi contribuiscono solo fino ad un certo punto alla nostra felicità.

La chiave è come rispondiamo a ciò che accade fuori di noi.

Anche nei momenti di crisi, di difficoltà, di insicurezza, ci sarà infatti chi, essendo preparato, riesce a danzare nella tempesta e a cavarsela perfettamente, a rendere la quotidianità piacevole per entrambi e rendere il tuo migliore amico fiero di esserti accanto.

Voglio concludere con una citazione di Aristotele:

"L'eccellenza è un arte che si conquista con l'esercizio e l'abitudine. Non agiamo nel modo giusto perché possediamo virtù o eccellenza ma, al contrario, possediamo queste caratteristiche perché abbiamo agito nel modo giusto. Noi siamo ciò che facciamo ripetutamente. L'eccellenza, dunque, non è una virtù, ma un'abitudine."

È davvero importante capire che quelle caratteristiche che desideriamo come il coraggio, la resilienza, la forza d’animo non le possiede nessuno a priori ma sono il risultato di un impegno che si traduce in nuove abitudini.

Quali sono le abitudini che vuoi cambiare nel rapporto con il tuo cane e perché non ci sei ancora riuscito?


https://empathydog.net/the-dog-trainer-academy

Alla Vostra Felicità

Chris

Altri articoli di Empathy Dog®

Il corso serve al "proprietario" e non al cane.

Qualche giorno fa una persona mi scrive che il corso serve al "proprietario" e non al cane. Cosa ne pensi?

Leggi articolo
Il cane è morto!

Sì, il cane è morto... nei vestitini colorati e folli il cane è morto, rinchiuso in un canile il cane è morto...

Leggi articolo
Il vostro rapporto è una sfida continua?

Il tuo cane ti sfida e tutto quello che gli chiedi di fare non lo fa?

Leggi articolo
Non insegnerò al tuo cane a fare il cane. Insegnerò a te a comunicare con lui.

Entra in Dog Trainer Academy:
è molto più di un videocorso

Impare a rendere il tuo cane obbediente, socievole ed equilibrato con le videolezioni, le dirette, ed il gruppo Facebook esclusivo.

Copertina Dog trainer AcademyCopertina estesa della Dog Trainer Academy di Empathy Dog